Alla scoperta di Cison di Valmarino

Oggi vi dico perchè a mio avviso Cison di Valmarino è un paese che ci rappresenta nel mondo.

Cison di Valmarino, uno dei Borghi più Belli d’Italia, e non lo dico io, lo dice l' Unescu. Si perchè Cison di Valmarino è candidata a diventare patrimonio dell' umanità.

A Cison troviamo bellezze storiche ed artistiche :

Chiesa arcipretale di S. Maria Assunta Castello Brandolini/Colomban Tempio della Madonna delle Grazie, Museo d’Arte Sacra della frazione stessa. Parco del Ruio Grotta del Ciclamino   Cison è cultura e ambiente, ma non dimenticatevi gli eventi che sono innumerevoli.  

Eventi a Cison 

  La candidatura a patrimonio dell' unescu spetta a frazione di Rolle (Borgo FAI candidato a patrimonio UNESCO), una località che il famoso poeta Andrea Zanzotto, grande appassionato del luogo, definì, a ragione, “una cartolina mandata dagli dei”. Cit. "Cison.it" La nostra agenzia vuole partecipare alla crescita ma sopratutto ai valori che Cison di Valmarino offre. Vi metto a disposizione la nostra presenza con un immobile che solo dalle foto non potrete che pensare a quello che avete appena letto.......vi lascio con Cit. Vedi Cison di Valmarino e ti innamori.   Sempre in linea con il mio territorio, a voi sta solo l' innamorarvene! Bernardo Ghedin General Manager - GB Realestate s.r.l   Per info contattami allo 3402573067 oppure bernardoghedin@yahoo.it

2016 Conegliano-Valdobbiadene sul tetto d’ Europa

L' area Conegliano/Valdobbiadene riceve Bruxelles il titolo di capitale enologica d' Europa.

Avete capito bene, per tutto il 2016 saremo sul tetto d' Europa nel nostro fiore all'occhiello, il comparto enologico. Per tutto il 2016 saranno avviate moltissime attività ed eventi che potrete seguire   direttamente a questo Link. Conegliano-Valdobbiadene, l’area in cui si produce il Prosecco Superiore Docg, città europea della cultura enologica con la seguente motivazione: il progetto presentato rappresenta al meglio la continuità di una manifestazione che vuole essere al centro dell’attenzione dell’Europa e del mondo nel promuovere la cultura, l’identità, i paesaggi, i territori del vino”. Erano presenti: gli europarlamentari Carlos Zorrinho, portoghese, Isabella De Monte; il presidente delle Città del Vino, Floriano Zambon; il coordinatore delle Città del Vino del Veneto, Benedetto De Pizzol; il sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese; il sindaco di Cison Valmarino, Cristina Pin; il sindaco di Follina, Mario Collet; l’assessore di Vittorio Veneto, Giovanni Napol; Tanja Baratti, ricercatrice dell’Università di Padova; Alberto Follador, dirigente della manifestazione Primavera del Prosecco; e Paolo Benvenuti direttore delle Città del Vino italiane

I comuni sul tetto d' Europa sono :

Conegliano, Susegana, San Vendemiano, Colle Umberto, Vittorio Veneto, Tarzo, Cison di Valmarino, Follina, Miane, San Pietro di Feletto, Refrontolo, Pieve di Soligo, Farra di Soligo, Vidor e Valdobbiadene Il concorso al quale partecipano tutte le Città del Vino Europee della rete Recevin è unico nel suo genere e si pone l'obiettivo di mettere in risalto l'influenza della cultura enologica ed enoturistica nella società, nel paesaggio, nell'economia, nella gastronomia e nel patrimonio e il suo valore per l'Unione Europea. La mia agenzia ha le migliori esclusive in questi luoghi incantevoli, chi come me vive qui ha sempre saputo che i nostri luoghi sono tra i migliori d' Europa, basta valorizzarli e farli conoscere. Congratulazioni a tutti gli operatori del settore che con impegno,dedizione e professionalità hanno portato sul tetto d' Europa la nostra terra. Bernardo Ghedin General Manager - GB Realestate S.r.l